Sushi Live a Gazzaniga, 9 luglio 2021: “Seguitando il mio canto con quel suono”

Il 9 luglio 2021 i Sushi Cornucopia tornano in scena a Gazzaniga (Bg), in occasione della 37esima edizione di “ESTATE IN” che quest’anno ha come tema Dante Alighieri come si può evincere dal titolo della stessa, “…e quindi uscimmo a riveder le stelle“: oltre ad essere un evidente omaggio al Sommo, è anche un’edizione che ha come fulcro il concetto di speranza per un futuro di ripresa.

Sì che fortuna od altro tempo rio non ci potesse dare impedimento, anzi, vivendo sempre in un talento, di stare insieme crescesse il disìo.”

(Dante Alighieri, “Rime”, LII)

Questo per Dante è l’amicizia: non uno strano e vago sentimentalismo, bensì la condivisione di qualcosa di grande. E più grande è quel che abbiamo condiviso, più forte e tenace sarà il
sentimento che ci unisce. Nasce tutto da lì: dalla forza di ciò che guardiamo, desideriamo
e cerchiamo insieme; dalla potenza di ciò che ci è accaduto, più grande di noi, a volte imprevedibile. È questo lo spirito che ha costruito i Sushi Cornucopia come li vediamo oggi: dai loro esordi in duo alla formazione attuale: un “crescendo per aggregazione” fatto di esperienze comuni, con la musica al centro, condivisa in amicizia. La proposta musicale della serata si basa sul repertorio storico della band orobica, con una scaletta strutturata in tre parti (Inferno, Purgatorio e Paradiso) in un viaggio allegorico tra un rock energico, un lento emozionale, un folk trascinante, il tutto con venature funk e strizzando l’occhio al pop: un lungo percorso, insomma, che parte dal mezzo del cammin di nostra vita e arriva su, fino a toccare l’amor che move il sole e l’altre stelle.

Live Facebook dal Teatro Tomasini

13 mesi dopo l’ultimo post sul blog ufficiale dei Sushi Cornucopia, pubblichiamo un avviso ai naviganti: sabato 17 aprile 2021 alle ore 20.15, i Sushi si esibiranno dal Teatro Tomasini di Clusone, luogo che vide la messa in scena del Sushi Plays Wall, per una diretta Facebook di un’ora circa. Nel concerto verrà presentata una selezione di brani di The Wall dei Pink Floyd oltre ad alcuni omaggi doverosi.

I Sushi Cornucopia vogliono ringraziare il Teatro Tomasini e le sue maestranze per averli coinvolti nel progetto “Stayin’ Alive”, il quale non si esaurirà con il singolo evento “sushioso” ma continuerà nelle settimane successive.

Vi aspettiamo online, sabato 17 aprile!

I Sushi e il Corona Virus

Care amiche e cari amici dei Sushi,
in queste ore complicate per la vita del nostro Paese a causa dell’epidemia di Corona Virus, anche noi vogliamo unirci ai numerosi appelli che invitano la popolazione a stare a casa il più possibile per limitare la diffusione del virus.
 

Il nostro piccolo supporto alla causa viene dato segnalando la disponibilità gratuita del materiale relativo al Sushi Plays Wall, tra cui la ripresa audio e il video integrale dell’evento registrato la sera del 4 gennaio 2020 al Teatro Tomasini a Clusone. Non un grande contributo, ne siamo consapevoli, ma forse possiamo così aiutarvi a trascorrere un paio d’ore in queste giornate particolari con la buona compagnia della musica dei Pink Floyd e un po’ di spensieratezza.
 
Nelle scorse settimane noi Sushi ci siamo interrogati sull’opportunità o meno di dar seguito ai concerti di inizio anno del “Sushi Plays Wall” e questi giorni sarebbero dovuti essere quelli decisivi per la decisione, ma il blocco totale della programmazione degli eventi culturali (e non solo, parrebbe, viste le news che arrivano proprio in questi minuti) ci ha indotti a rimandare nostro malgrado ogni attività. E’ solo un arrivederci, quindi. Torneremo, ne siamo certi, perchè #tuttoandràbene.


Sushi Cornucopia

“Sushi Plays Wall”, il concerto integrale di “The Wall” dei Pink Floyd eseguito dai Sushi Cornucopia

La cover band Sushi Cornucopia ha omaggiato l’opera “The Wall” dei Pink Floyd in occasione del quarantesimo anno di pubblicazione della stessa con il progetto “Sushi Plays Wall“. E’ ora disponibile sul canale YouTube dei Sushi Cornucopia il filmato integrale che riprende il concerto tenutosi la sera del 4 gennaio 2020 presso il Teatro Tomasini di Clusone (Bg):

La band

  • Mauro Ghilardini – voce e chitarra
  • Giorgio Sala – chitarra solista e cori
  • Alberto Bigoni – basso elettrico
  • Francesco Maffeis – tastiere e cori
  • Luca Balduzzi – tastiere e cori
  • Alberto Gritti – batteria
  • Mattia Quarti – percussioni

Crediti

Ringraziamenti

  • Fotografie: Beppe Quintini e Mattia Fornoni;
  • Fabio, Ghila e tutti i ragazzi che hanno accolto i Sushi Cornucopia al Rifugio Curò durante l’anteprima del “Sushi Plays Wall” tenutasi il 15 settembre 2019 presso il Rifugio;
  • Il Teatro Tomasini di Clusone, l’Oratorio di Clusone soprattutto nelle persone di Marco Romelli e Jacopo Marinoni;
  • Angelo Benzoni per le riprese video del 30 novembre 2019;
  • Luca Baronchelli per il supporto logistico;
  • l’Eco di Bergamo, Corriere della Sera edizione Bergamo, MyValley e Radio Like;
  • Jurij Roncan, percussionista dei Sushi Cornucopia, esibitosi nel “Sushi Plays Wall” della serata del 30 novembre 2019.

Informazioni

Sito web // Facebook // Instagram // YouTube

MyValley.it: “Oltre mille persone ad ascoltare “The Wall”, i Sushi vincono la scommessa”

Su MyValley.it Nicola Andreoletti ha pubblicato un bell’articolo sull’esperienza “Sushi Plays Wall”, eccolo:

Chi l’avrebbe mai detto? Oltre mille persone ad ascoltare “The Wall” dei Pink Floyd suonato da cima a fondo. I Sushi Cornucopia, cover band dalla forte impronta seriana, hanno vinto la scommessa. Per tre sere hanno riempito il teatro “Monsignor Tomasini” dell’oratorio di Clusone. Dopo la “prima” del 30 novembre, anche i due appuntamenti del 4 e 5 gennaio hanno fatto registrare praticamente il tutto esaurito. «Potenza del rock ‘n’ roll», dicono i Sushi, ancora sorpresi per un successo che proprio non si aspettavano. «Sono pure arrivate delle standing ovation, gratis», scherzano.

Leggi tutto l’articolo qui.

Il #sushiplayswall sul Corriere della Sera

Giovedì 2 gennaio 2020 sulla prima pagina del Corriere della Sera edizione Bergamo capeggia la foto del bassista dei Sushi, Alberto Bigoni. Un articolo di Rosanna Scardi pubblicato a pagina 9 del quotidiano parla infatti del “Sushi Plays Wall“, il concerto con il quale i musicisti (prevalentemente) della Valle Seriana tributano un omaggio a “The Wall” dei Pink Floyd. Dopo la prima esibizione del 30 novembre scorso in cui si è registrato un “sold out” clamoroso, la compagine di musicisti ha ritenuto di dover replicare con altre due date clusonesi, previste per sabato 4 e domenica 5 gennaio alle ore 21 presso il Teatro Tomasini di Clusone.

I Sushi colgono l’occasione per ringraziare la stampa per le attenzioni che riservano sempre alle avventure musicali dei Sushi, oltre che augurare a tutti un felice 2020! Vi aspettano sabato e domenica per una grande festa all’insegna dei suoni dei Pink Floyd!

Sushi Plays Wall, 4+5 gennaio: ci siamo quasi!

Mancano pochi giorni al Sushi Plays Wall previsto per le serate di sabato 4 e domenica 5 gennaio 2020, la tensione torna a farsi sentire tra i musicisti.

Per le info sull’evento clicca qui

Per acquistare i biglietti in prevendita clicca qui.

Vi aspettiamo per una serata con la musica dei Pink Floyd e l’energia dei Sushi! 🙂

Sushi Acoustic Trio – live @ Bar Grifone

Sono diversi anni che i Sushi Cornucopia non si esibiscono in trio (Mauro Ghilardini, Giorgio Sala e Alberto Bigoni), una dimensione ludica/artistica che li ha visti calcare le scene bergamasche senza soluzione di continuità per lustri.

L’occasione per riproporre tale “combo” viene data dal Bar Grifone sito in Via Andrea Fantoni 37 a Castione della Presolana che ha chiesto ai musicisti di allietare i presenti nella sera di sabato 21 dicembre 2019 a partire dalle ore 22.

Cosa suoneranno, quindi, i tre Sushi? Indubbiamente qualcosa di “The Wallin chiave rigorosamente acustica, visto l’avvicinarsi della doppia data del 4-5 gennaio (Sushi Plays Wall, live al Teatro Tomasini), ma anche molto altro. Insomma, un ritorno alle origini per i tre dell’alta Valle Seriana che certamente porterà il sorriso sui volti di chi sceglierà di essere presente sabato sera al Bar Grifone!

Evento in FB